Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Pacific Rip

Pubblicato il da G B

.

BANDIERA JAPAN

.

La centrale di Fukushima continua a riversare tonnellate di acqua radioattiva nell’Oceano Pacifico. Le correnti la portano velocemente sulle coste americane del nord, con il rischio di saturare le acque dell’oceano che, nel giro di soli sei anni, potrebbero risultare  completamente contaminate. Non si sa bene perché il paese del Sol levante debba avere a che fare sempre con le radiazioni (RA-DIO-AZIONE), resta il fatto che l’incidente della centrale di Fukushima, di probabile origine artificiale, preme sugli Stati Uniti da Ovest, tra l'altro concentrando invece di disperdere la radioatività, mentre l’altro oscuro incidente alle piattaforme petrolifere nel Golfo del Messico ha contribuito a contaminare quelle acque da Sud-Est. Sopra tutto le giornaliere irrorazioni chimiche aeree che negli States avvengono in modo addirittura più sfacciato che da noi, oltre alla incredibile pratica di fluorizzare le acque ‘potabili’. L’articolo che segue è tratto da  Arirang News:

 

 Questo grafico mostra la progressiva contaminazione dell'Oceano Pacifico a causa di perdite di acqua radioattiva dalla centrale nucleare di Fukushima in Giappone. La simulazione, gestita da un istituto della marina di ricerca tedesca, mostra le intere acque del Pacifico inquinate dall’acqua radioattiva in soli sei anni. Anche se i risultati non sono riusciti a catturare l'attenzione dei media, alla sua prima uscita pubblica l'anno scorso, gli esperti temono che l'ipotesi potrebbe divenire una spaventosa realtà, dopo che il governo giapponese ha recentemente ammesso che trecento tonnellate di acqua radioattiva sono trafilate in mare.

 

Mitsuhei Murata, un ex ambasciatore giapponese in Svizzera ha criticato il governo giapponese e l'operatore della centrale nucleare, la Tokyo Electric Power Corporation (TEPCO), per la gestione della situazione. "TEPCO ha recentemente ammesso le perdite di acqua radioattiva. L'apporto è molto più grande di quello che la simulazione aveva preso in considerazione." La comunità internazionale ha anche espresso preoccupazione per il problema, ma Tokyo intanto, è impegnata nel procacciarsi il necessario supporto internazionale per la sua candidatura ad ospitare le Olimpiadi del 2020. Murata ha sottolineato il fatto più scandaloso: che il Giappone non si renda conto della gravità del problema. "Se il Giappone non può garantire la sicurezza della propria nazione, ... è essere insinceri ospitare un evento internazionale come le Olimpiadi. Si deve uscire dalla gara."

 

Un centro di ricerca nucleare russo aveva consigliato anche alla Tepco di prendere misure drastiche due anni fa, subito dopo l'incidente, ma il Giappone rifiutato il suggerimento. Ormai, due anni e cinque mesi dopo la crisi nucleare, Tokyo ha finalmente proposto di affrontare il problema. Tuttavia, gli esperti dicono che potrebbe essere troppo tardi. L'ex ambasciatore ha anche avvertito che il Giappone potrebbe perdere i suoi diritti nella sua zona economica esclusiva, ... se non riesce a bloccare la fuoriuscita nella zona entro duecento miglia nautiche.

 

Kim Min-ji, Arirang News.

.

Condividi post

Repost 0

La Sesta Estinzione

Pubblicato il da G B

.

arca di noè

.

Riporto la traduzione quasi completa di un interessante quanto inquietante articolo della Dr. Sandra Perlingieri in cui viene descritta chiaramente la connessione ferale delle tante operazioni di avvelenamento a cui siamo sottoposti ed i suoi effetti drammatici sull’uomo e sull’ambiente. Nell’articolo originale ci sono tutti i link verso i contenuti scientifici citati nel testo. L’articolo:

.

Scie chimiche - Geoingegneria : “il Più Grande Crimine di Tutti i Tempi " 

Dr. Ilya Sandra Perlingieri - 21 agosto 2013

.

Questo articolo è dedicato alle persone coraggiose in tutto il nostro pianeta, che si sono espresse e che hanno scritto su questi crimini. Alcune hanno dato la loro vita per riferire a tutti la verità.

.

INTRODUZIONE

 

A partire dagli ultimi 15 anni ( a seconda di dove si vive ) è avvenuta, coperta dal segreto, l’irrorazione di sostanze chimiche tossiche. E' iniziata prima negli Stati Uniti e poi sono stati raggiunti tutti i paesi della NATO; ad oggi questo letale aerosol copre l'intero globo. Aerei militari, privati ​​e commerciali vengono utilizzati per cambiare radicalmente (geoingegneria) il nostro clima a livello globale. Senza alcuna discussione pubblica o diffusione di notizie, l'esercito statunitense ha cominciato un assalto altamente tossico sopra di noi, attualmente in corso.

 

Il termine popolare per questi aerosol è ‘scie chimiche’. E' anche il termine che l'esercito ha usato. In un'intervista del mese scorso ,  Clifford Carnicom (uno dei ricercatori più importanti del mondo sugli effetti dell’aerosol tossico) le ha definite usando la parola " scie chimiche" invece che "geoingegneria" o “aerosol” e questo dimostra come le nostre percezioni cambino semplicemente utilizzando parole diverse. "La lingua non è casuale ... viene utilizzata per manipolare e controllare la consapevolezza , così come la percezione. Essa serve come base per limitare, in fondo, seri progressi su questioni molto reali.”

 

GEOINGEGNERIA – MODIFICAZIONE GLOBALE DEL CLIMA

 

Gli esseri umani sono stati oggetto di manipolazione dalla notte dei tempi. I ‘produttori di pioggia’ hanno una storia che risale ai popoli antichi. La novità però è che, questa volta, c'è stato un ordine del giorno deliberato e segreto di enorme portata, collegato direttamente al cambiamento clandestino del nostro clima naturale, che sottopone ciascuno di noi ad un continuo e grave danno. Questa alterazione efferata è stata creata dalle élite (i loro probabili nomi sono: la cabala , gli illuminati , il NWO  o gli addetti ai lavori del governo dei ricchi …) per mantenere un controllo elusivo sulle finanze globali, sul cibo (coltivazione e produzione, incluso il danno attraverso additivi tossici alimentari , sostanze chimiche velenose , pesticidi e OGM), sulla salute e su di un sistema educativo controllato e strettamente legato al governo ed ai media di disinformazione. Questo è ormai ben documentato. Questa operazione colpisce tutti, in tutti gli aspetti della nostra vita.

 

Dal 1996 , la US Air Force comunica il suo documento pubblico : " Possedere il Clima nel 2025" in modo che ogni governo possa pensare che essi abbiano le capacità di "possedere" le forze di Madre Natura, di cui ben poco è noto. Ciò è sconcertante nella sua arroganza e pura malevolenza.

 

LE MALATTIE AUMENTANO

 

Con questa esposizione enorme e costante ai prodotti chimici dell’aerosol (metalli pesanti e vari agenti biologici) non è sorprendente riscontrare aumenti globali drammatici di molte malattie. Il Mycoplasma , ora bio ingegnerizzato per creare più pericoli per la salute, è legato all’asma, alle malattie autoimmuni, all'AIDS ed è stato rinvenuto negli aerosol delle Scie chimiche.

 

Vedi: www.bariumblues.com/mycoplasma.htm

 

Questo assalto cronico comprende anche la tossicità di alcuni ormoni-distruttori endocrini (ad esempio le plastiche morbide, note come ftalati), i pesticidi , gli additivi alimentari , i vaccini, alcuni farmaci e, per la prima volta nella storia umana , una esposizione diuturna ai pericolosi campi elettromagnetici (i telefoni cellulari ed i ripetitori, il Wi-Fi, i forni a microonde e i cosiddetti "Smart Meters ").

 

L'effetto sinergico di tutti questi veleni sul sistema immunitario (sia per gli esseri umani che per tutti gli altri animali viventi, così come per tutto il regno vegetale) è incalcolabile! Quello che sappiamo è che siamo sotto un assedio altamente tossico costante e deliberato.

 

Quante persone conoscete che si sono ammalate nella vostra famiglia? Tra i vostri amici o colleghi di lavoro? Quanti bambini piccoli si fa a sapere che sono gravemente malati o sono morti? Quanti di voi hanno problemi cronici e non riescono a trovare un medico che ha una formazione in medicina ambientale? A quanti di voi è stato detto "non c'è nulla di male" anche quando si hanno sintomi gravi , ma non si adattano quello che è stato insegnato ai medici? Come molti di voi sanno, com’è mai che siano i giovani ad avere più spesso malattie croniche? Farmaci e vaccini non possono risolvere le patologie derivate dalle Scie chimiche e da altri avvelenamenti legati alla modificazione climatica. Questo è il lavaggio del cervello che ripetono i media aziendali medici. Il titolo del libro del Dr. Ghislaine Lanctot lo dice meglio: "La mafia medica". Queste malattie sono ormai a livelli di epidemia, ma non vengono coperte da alcun media ufficiale né riconosciute dalla medicina allopatica. A Los Angeles, i livelli di malattie respiratorie e cardiache continuano a salire drammaticamente. Non è una sorpresa che gli abitanti di Los Angeles stiano così male: guardate cosa stanno respirando ogni giorno!

 

Bario e alluminio, entrambi trovati in quantità enormi nella nostra aria geoingegnerizzata, fanno parte della miscela tipica delle scie chimiche. Seppure spesso non diagnosticato, l’avvelenamento da bario può causare enormi danni al cuore e sistema nervoso. L’Alluminio è noto per provocare danni cognitivi e morte cerebrale. Entrambi sono assassini silenziosi. Nessuno di questi due elementi dovrebbe essere trovato in campioni di aria o in capelli umani. In una recente intervista web , Dane Wigington (di geoengineeringwatch.org ) ha osservato che "vi è una montagna di metallo che piove su di noi ... negli ultimi 10 anni , abbiamo visto esempi di pioggia degenerata da 7 ppb a ... 3400 ppb . Che è quasi un aumento di 50.000 per cento di alluminio nella pioggia . E' un livello sconcertante.”

 

Vi è anche la crisi non dichiarata di danno cerebrale che ora è un importante problema globale. L'uso di più di 6 miliardi di telefoni cellulari in tutto il nostro pianeta e l'epidemia compagna di quella che fu un tempo una rara forma di cancro al cervello , nota come glioma, è raramente affrontato nei forum pubblici. Questa è una tecnologia ben documentata e non sicura , ed i campi elettromagnetici hanno anche un collegamento con le scie chimiche.

 

I profitti delle imprese hanno sempre la precedenza su il nostro essere ed anche sulla nostra sicurezza. Combinate questo con altre sostanze che danneggiano il cervello come i metalli pesanti e le sostanze chimiche: Mercurio (come quello del thimerosal) nei vaccini e nelle otturazioni dentali in amalgama, fibre di alluminio nei deodoranti, nelle pentole e nei prodotti alimentari (come il bicarbonato di sodio ). La lista è enorme, e l'esposizione quotidiana cronica ad una miriade di veleni cerebrali assicura che la nostra popolazione mondiale è già nelle fasi iniziali di danno cognitivo. Un noto neurochirurgo, il dottor Russell Blaylock, autore del libro pionieristico "Eccitotossine : il gusto che uccide" dice come sia ora di parlare pubblicamente del danno cerebrale conseguente alle scie chimiche.

 

IL MORGELLONS

 

Nel lungo elenco delle attività segrete che compongono questi crimini tramite aerosol, la dispersione degli elementi del Morgellons potrebbe essere la peggiore. Il Morgellons può essere giustamente definito come una condizione umana indotta. Non è propriamente una malattia, piuttosto, da un'indagine approfondita, è probabile che questa condizione sia un’arma che è stata sviluppata in qualche laboratorio di armi segrete per essere scatenata per creare il caos planetario. Essa colpisce ormai milioni di persone. Il logo delle lettere della NASA è stato trovato su un elemento estraneo fuoriuscito da un malato di Morgellons .

 

Per più di un decennio , il brillante ricercatore indipendente Clifford Carnicom ha documentato i veleni nella nostra aria ed il legame con il Morgellons e gli elementi trovati in campioni di sangue umano e animale. Si prega di vedere la sua vasta ricerca presso: http://www.carnicominstitute.org - Questa è una lettura essenziale per tutti.

 

In un tipico modo orwelliano (militare, medico e governativo) le persone che soffrono di Morgellons sono definite "deliranti". Questo è il modo atroce in cui la vera sofferenza è rivoltata pubblicamente come in uno stato di polizia. Esiste una vasta gamma di sintomi, con interferenze sulla tiroide, fegato, aminoacidi, e ciclo dell’ossigeno .

 

A causa della drammatica alterazione del nostro tempo e dell’aria, Clifford Carnicom ha dichiarato in molte delle sue conferenze pubbliche ciò che stiamo respirando. Ha scritto che: "I principi fondamentali di HAARP ( Programma di ricerca aurorale attivo ad alta frequenza ) sono ancora una volta venuti alla ribalta in questa ricerca. È già stato discusso il ruolo degli aerosol, della ionizzazione e delle radiazioni elettromagnetiche nella creazione di uno stato artificiale del 'plasma' in un ambiente ormai modificato artificialmente. Questi elementi, insieme a ripetute osservazioni sulla premessa dichiarata del progetto HAARP, ci portano ad una nuova soglia di comprensione sugli effetti immediati del progetto HAARP su questo pianeta ."Anche se è stato affermato diversamente nella letteratura su HAARP, ora può essere compresa direttamente da questo ricercatore che il campo magnetico della terra è un mezzo principale con cui noi, come soggetti , siamo stati colpiti. I modelli artificiali di energia ELF (extra low frequencies), caratterizzati da pulsazioni insolite di frequenza, possono ora essere più logicamente compresi come provenienti dalla struttura o dalla tecnologia HAARP. Tali forme di energia hanno una miriade di applicazioni in ambito militare. Purtroppo, possiedono un set parallelo di effetti sui sistemi biologici, sulla salute e sul funzionamento mentale che deve anche essere stato accettato come un prezzo da pagare.

 

Il problema in questione qui non è inferiore a quella del controllo del pianeta. Il controllo del pianeta, con i metodi che vengono utilizzati per manifestare il potere di controllo sul vostro ambiente, influenzando la vostra vita e la vostra salute."

 

La nostra atmosfera è cambiata radicalmente, e "ciò supporta l' affermazione che la natura elettrica fondamentale dell'atmosfera è stata modificata a seguito delle operazioni di aerosol che continuano ad essere condotte senza il consenso informato."

 

Carnicom ha eroicamente documentato come le nuvole sintetiche contengano le stesse fibre sintetiche del Morgellons, che si trovano nelle persone che sono affette da Morgellons. Lui ha individuato un ‘sistema’ che mostra la portata di tali crimini.

 

DISTRUZIONE PLANETARIA

 

Così come la nostra salute e l'aria vengono distrutte ogni giorno, è inclusa anche la degradazione a livello planetario e la mera distruzione. Ciò è andato avanti fin dalla metà del XIX secolo. Tuttavia, ora è accelerato con l’ausilio della pericolosa nano-tecnologia, i microchip, le scie chimiche, HAARP, ed altre tecnologie non regolamentate.

 

La rete della vita su Gaia (l'antico nome greco per la nostra Madre Terra) non è solo sotto costante assedio, ma viene deliberatamente distrutta da questi oscuri piani. La modificazione del clima si è intensificata con la siccità. Questa, a sua volta, ha decimato milioni di foreste. Da nord-ovest del Pacifico, giù per il Grand Canyon fino al Sud America con le sue foreste pluviali tropicali, gli alberi stanno morendo in un numero senza precedenti. Questo evento è definito "La Sesta Estinzione" ed è causata dall’uomo. La copertura nuvolosa sintetica tossica ha anche ridotto l’apporto della luce del sole del 20 per cento! Allora i medici ci prescrivono integratori di vitamina D per aiutarci in questa carenza.

 

Quando le balene o i delfini tragicamente si spiaggiano in quantità senza precedenti, ciò è stato collegato all'uso atroce dei sonar militari. Quando le api muoiono a milioni, questo è stato legato alla tossicità dei pesticidi. Quando migliaia di uccelli "cadono dal cielo", anche questo ha una causa umana. Con la disinformazione dei più, le affermazioni degli scienziati appaiono perplesse da queste morti di massa. Quando il pubblico è poco educato ed è quindi disinformato, le elite sono in grado di controllare le persone attraverso la paura. Questo è andato avanti per secoli. Quanto volete essere ancora ingannati? Un pensionato della USDA, biologo e giardiniere Francesco Mangels, ha testato il terreno e vi ha trovato alti livelli di alluminio, bario e stronzio. Nessuno di questi elementi dovrebbe essere nel nostro suolo. Mangels osserva che "la concentrazione normale nelle nostre piogge dovrebbe essere pari a zero." In altre prove, egli osserva che questi livelli sono ora 10.000 parti per miliardi [ ppb ]."

 

L’articolo originale completo di tutti i link necessari si trova QUI

.

Condividi post

Repost 0

Conferenza sulla Geoingegneria

Pubblicato il da G B

.

L’Associazione culturale Ondadelago,

presenta un incontro dal titolo:

Stasera parliamo di: GEOINGEGNERIA

Presso il Cinema ‘Palma’ di Trevignano Romano (Rm)

alle ore 18,30 del giorno giovedì 19 Settembre

Relatori: Corrado Pala e Vittorio Iori

moderatore: Gaetano di Stasio

INGRESSO LIBERO

Per informazioni: ondadelago@yahoo.it

.

Condividi post

Repost 0

Anomalie Solari - agg.

Pubblicato il da G B

.

giantsunhole

.

Una gigantesca 'superficie nera' è apparsa sulla porzione esterna del nostro sole; una enorme macchia solare oscura è stata rilevata dai satelliti della Nasa. Questo evento ci porta a riflettere sulle  anomalie dei cicli solari di questa ultima fase. Ogni fase solare dura in media 11/12 anni ed oscilla tra un periodo più intenso con picchi di attività e molte macchie solari ed un minimo di attività con poche macchie solari. Questo ciclo presente è del tutto anomalo: il periodo di minima attività  è durato molto più del previsto, il che potrebbe far prefigurare un periodo molto intenso di massima attività. Questa enorme macchia dalla forma inconsueta e dall'origine ancora ignota, getta ancora più stupore sull’andamento recente della nostra stella. La teoria del protrarsi di questi lunghi periodi di ‘minimi solari’ potrebbe avere come conseguenza l’instaurarsi di una piccola era glaciale sul pianeta Terra. Il gran caldo che percepiamo in questo periodo dell'anno è causato dalle operazioni di geoingegneria che bloccano le fredde correnti polari in arrivo dall'Oceano Atlantico (Nord-Ovest) prima che possano interessare le nazioni europee. Queste operazioni sono chiaramente visibili visitando il sito SAT24

 

Se si procedesse verso una piccola era glaciale, ben si spiegherebbero gli stratosferici investimenti urbanistici ed architettonici nel Golfo Persico ed in Medio Oriente (Dubai, Emirati arabi, Kuwait, etc. …). Se il pianeta infatti andasse veramente verso un surriscaldamento incontrollato con conseguente innalzamento del livello dei mari si tratterebbe solo di sperperi di denari in un contesto dal futuro prossimo inabitabile. Evidentemente chi investe masse monetarie di dimensioni impensabili sa bene che tra pochi anni si avranno condizioni climatiche temperate e favorevoli in quelle aree. Da notare infine che gran parte di questi nuovi insediamenti sono realizzati al livello del mare o pochi metri al di sopra.         

.

Condividi post

Repost 0