Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

OMS, Vaccinazioni e la Memoria - agg.

Pubblicato il da G B

.
ewa-kopacz
.
Dal sito dell’ADN Kronos:
 
Vaccini-Autismo, l'avvocato: ''In arrivo decine di esposti''
 
Roma - (Ign) - L'avvocato Luca Ventaloro, esperto in diritto sanitario minorile, una quarantina di cause vinte, sei delle quali in relazione alla sindrome autistica: ''Anche la giustizia penale si è accorta di questa correlazione potenziale, ormai diventata emergenza nazionale. Altre Procure pronte a muoversi''. Possibile connessione vaccino-autismo, la Procura di Trani apre un'inchiesta.
 
Roma, 24 mar. (Ign) - Non solo Trani. ''Torino, Genova, altre Procure sono pronte a muoversi, viste le decine di esposti in arrivo''. Non è una previsione astratta quella dell'avvocato Luca Ventaloro, 50 anni, esperto in diritto sanitario minorile, all'indomani dell’indagine aperta a Trani su un possibile legame tra il vaccino trivalente e la sindrome autistica. Uno studio a Rimini e uno a Roma, Ventaloro ha al suo attivo una quarantina di cause vinte proprio sul legame tra vaccinazioni e varie patologie, sei delle quali negli ultimi anni riguardano l'autismo. ''Questa mattina la mia posta è andata in tilt - dice a Ign, testata on-line del Gruppo Adnkronos - Un centinaio di mail da parte di colleghi e genitori di bambini che mi avvisavano che stavano andando a depositare esposti in Procura''. (link)
 
 
Roma, 26 mar. (Adnkronos Salute) - "Esiste una correlazione tra l'autismo e l'inquinamento ambientale. Il vaccino può diventare pericoloso in alcuni casi specifici, ma non c'è nesso causa effetto, sui bimbi predisposti e intossicati fin dalla gestazione dai metalli pesanti. Il siero quindi potrebbe fungere solo da scintilla per l'autismo. Non si spiegherebbe altrimenti l'aumento delle patologie del neurosviluppo (autismo, deficit attentivi, dislessia, discalculia) nella popolazione che risiede nelle zone più inquinate". A dirlo all'Adnkronos Salute è Maurizio Proietti, specialista in malattie del neurosviluppo e componente dell'Isde Italia, Associazione medici per l'ambiente. (segue sul sito dell'ADN Kronos  QUI)
.
theflucase
 
Ovviamente l’OMS (assieme ai vertici della sanità del nostro paesucolo) la famigerata Organizzazione Mondiale della Sanità, si è affrettata a smentire correlazioni alcune tra vaccini ed autismo, eppure le ricerche indipendenti al riguardo in tutto il pianeta continuano. Non è solo l’autismo a essere chiamato in causa ma altre patologie o menomazioni permanenti quali la sterilità o la drastica riduzione della fertilità. L’OMS è un'istituzione screditata nel merito 'vaccinazioni' a causa delle sue sconsiderate azioni intraprese in merito alla paventata 'influenza suina'. Si è infatta prodigata a suo tempo per far comperare agli Stati le inutili e costosissime vaccinazioni contro l’influenza, suina prima ed aviaria poi, che forse non sono neanche mai esistite! Ricordiamoci la battaglia di alcuni ricercatori (Jane Burgermeister in primis) ed alcuni medici, contro l’acquisto delle vaccinazioni e l’azione del fu governo polacco (con in testa la ministra medico Ewa Kopacz, nella foto sopra il titolo) di denuncia intrapresa all'interno della Comunità Europea, sullo scandalo della paventata pandemia che, probabilmente, non è neanche mai esistita! Occorrerebbe poi chiedersi quale sia l'origine dei 'metalli pesanti' nell'atmosfera, se siano solo i sottoprodotti del cosiddetto 'sviluppo' (per altro inesistente) oppure che provengano anche dalle ben note irrorazioni di metalli, in forma di nanoparticelle, disperse intenzionalmente e clandestinamente nell'aria con la famigerata ed ormai comprovata quotidiana operazione denominata 'scie chimiche'.
.
polacco
.
Sappiamo però com’è andata a finire con l'opposizione del governo polacco e la sua clamorosa denuncia: poco tempo dopo, tutti i vertici del governo polacco morirono in un sospetto incidente aereo (vedi foto) e non ci fu quindi tempo né luogo per procedere oltre per far affiorare la verità. Ricordiamoci pure dell’affannosa azione di Bill Gates, ed algida compagna Melinda, di vaccinazione a tappeto nel terzo mondo: chi ha chiesto loro di prodigarsi in tal modo? Chi lo permette? Ma soprattutto: non sarebbe stato meglio prodigarsi per fornire cibo sano e acqua potabile invece che vaccinare in massa popolazioni inermi, tormentate con l'arma della paura e della loro presunta ignoranza? Uniamo i puntini e teniamo accesa la MEMORIA … quella qualità propriamente umana che veleni di ogni genere inficiano. I nodi prima o poi vengono al pettine e la verità affiorerà.
.

Condividi post

Repost 0

Il Sacrificio del Principe MOR

Pubblicato il da G B

.

Giunge ora la notizia che  due membri dei servizi segreti si siano adoperati in Via Mario Fani, a favore delle BR, il giorno del cruento rapimento del Presidente Aldo Moro. Sembrerebbe dunque che lo Stato italiano, o parti di esso, abbiano quantomeno assistito l’opera nefasta delle Brigate Rosse contro uno dei massimi esponenti delle istituzioni! Qual'è la verità?

 

La verità in proposito, ce l’ha suggerita l’Avv.  Paolo Franceschetti nel corso dei suoi originali interventi radiofonici, reperibili nel suo blog personale. Qui di seguito proverò a riassumerli in estrema sintesi. Qual è quindi il motivo per cui Aldo Moro è stato rapito e poi ucciso secondo Franceschetti?

 

Cominciamo dai luoghi:

 

 Mario Fani (la Via a lui intitolata fu il teatro dell'eccidio degli agenti della scorta) era un viterbese (città la cui patrona è Santa Rosa) e fondatore del Circolo di Santa Rosa. Michelangelo Caetani era un pre-europeista nonché noto dantista (la Divina Commedia è il ‘testo base’ dell’ordine esoterico della Rosa Rossa). Nella Via Caetani inoltre sono presenti delle targhe antiche in travertino, affogate nell’intonaco, portanti la dicitura ‘Accademia di Santa Rosa’. Caetani inoltre era la casata del papa eretico Bonifacio VIII, sul trono pontificio al tempo di Filippo il Bello e del processo e strage dei cavalieri templari. Che cosa c’entrano i templari? C’entrano perché il rapimento di MORO avviene a 666 anni dal giudizio ed esecuzione di  Jacques da Molay, l’ultimo comandante dei templari. I templari inoltre, con la loro attività finanziaria, avevano avviato secoli orsono una sorta di unità economica europea di fatto, presenti com’erano in tutta Europa ed il mediterraneo. Luogo dell’eccidio è stato dunque ROMa ed a venire processato ed ucciso è stato il Principe temporale della Chiesa Cattolica romana, il democristiano Aldo MORo.

 

MORo, MORetti, MORucci … già le assonanze sono parecchie, ne possiamo rilevare una però particolarmente significativa: quella del Principe MOR. Nella CITTA’ DEL SOLE di  Tommaso Campanella, il Principe MOR è uno dei personaggi che detiene il potere temporale in quel costrutto utopistico che è la Città del Sole, preludio ideale, assieme alla UTOPIA di Tommaso MORO, alla Nuova Atlantide di Bacone ed alla ‘Repubblica’ di Platone, di quella costruzione faraonica e di chiara origine esoterica che è la COMUNITA’ EUROPEA. Ricordiamo infine la famosa fotografia in prigionia dell’On. MORO che stringe in mano … il quotidiano ‘La Repubblica’, ovviamente. Per ultimo, Tommaso MORO viene processato ed ucciso, dopo 55 giorni di prigionia, dopo aver scritto 9 lettere alla figlia. Ricordate le celebri lettere dell’On. Moro dalla prigionia?

 

Per concludere, secondo questa ricostruzione, occorrerebbe quindi inquadrare il rapimento e l’esecuzione dell’On. Moro come un sacrificio propiziatorio per la nascita della futura e nefasta Comunità Europea ed inoltre come segno di vendetta postumo per il processo e l’eccidio dei templari e del loro leader Jacques da Molay. La Chiesa di Roma scomunica e condanna i templari? 666 anni dopo a Roma, i templari condannano il rappresentante del potere temporale di quella stessa istituzione, Aldo Moro, propiziandosi inoltre la continuazione dell'allora nascente programma di unificazione economica europea di antica origine templare.

 

Ulteriori particolari possono essere recuperati dalle importanti trasmissioni radiofoniche di Paolo Franceschetti. Debbo solo aggiungere di aver personalmente verificato sul posto le rivelazioni dell’Avvocato trovandole assolutamente corrette e pertinenti. L’allusione continua alla Rosa Rossa è, secondo l'Avvocato, la firma dell’organizzazione esoterica che impone da sempre i suoi dictat al nostro paese e che si trova coinvolta (anche in funzione di 'regista') in tutti i momenti salienti della nostra recente e tormentata storia patria.

.

Condividi post

Repost 0

L'Asse Fukushima/Roma

Pubblicato il da G B

.

freeskies fukushima

.

Che gradi di libertà avremo nel nostro futuro?

I bambini giapponesi giocano all’aria aperta per non più di 15 minuti al giorno. Questa è la decisione presa, all’interno degli istituti di formazione per l’infanzia, a causa della radioattività dispersa nell’ambiente dalla centrale atomica di  Fukushima, ferale teatro del peggior 'incidente' occorso nella nostra storia recente ad una centrale di questo tipo.

Tutto ciò è il simbolo di un’umanità vilipesa, confinata, annichilita.

Nella nostra penisola intanto, a  Roma, ieri l’aria era praticamente irrespirabile. Se in superficie il traffico veicolare la faceva come sempre da padrone, in quota si poteva assistere al consueto andirivieni di  voli chimici (una sorta di aratura inversa) che spandevano i loro veleni rendendo il cielo apparentemente terso ed in realtà saturo di nano particelle che lo rendevano uno schermo opalino verso il debole sole. Un caldo estivo ed irreale contribuiva a raggelare gli animi invece di scaldarli … anticipo di primavera, lo definiscono i saggi metereologi di regime, a me sembrava solo una specie di anticamera dell’inferno che verrà. A nulla valgono i ridicoli ‘blocchi del traffico’ imposti … la domenica pomeriggio! Davvero una ‘toppa’ ridicola e nefasta, capace di creare traffico anche quando non ci sarebbe! E’ tutta qui l’azione a tutela della salute dei cittadini del sindaco Marino?

Tornando a  Fukushima ed alle parole del Generale Fabio Mini:

‘"La guerra ambientale globale è già cominciata" afferma il Generale Fabio Mini in Limes nov-dic 2007, parlando del sistema militare statunitense HAARP. Nell'articolo "Owning the weather: impadronirsi del clima” egli afferma:  “nessuno crede più che un terremoto, un’inondazione, uno tsunami o un uragano siano soltanto fenomeni naturali ... armi ad onde elettromagnetiche capaci di provocare ... terremoti, maremoti ...".

e ricordandoci dell’anomala forma concentrata delle isoterme osservate la sera prima del disastroso terremoto e conseguente tsunami:.

GRAFICO SISMA

  

potremmo ipotizzare un’origine artificiale di quella sciagura che sta mettendo a repentaglio la vita stessa nell’emisfero boreale? Agire su di una faglia così sensibile come quella al largo delle coste giapponesi per provocare uno tsunami potrebbe essere accaduto veramente. Chi avrebbe avuto interesse a generare tutto ciò? Quale entità potrebbe agire in questo modo palesemente disumano? Con quali finalità? La radioattività decade in centinaia di anni o persino millenni! Un perdiodo decisamente fuori dalla portata di qualsiasi essere umano, no?

Considerazioni finali:

La sensazione di vivere in una camera a gas è notevole. A questa sensazione (ed anzi, fatto) dobbiamo necessariamente aggiungerne altre non meno angosciose. Si dipanano in altri ambiti ma premono su di noi con grande efficacia: crisi finanziaria, alimenti adulterati ed addittivati, medicazioni malsane, deliri gestionali dell’amministrazione pubblica e privata, mezzi di persuasione (sempre meno) occulta, degrado civile e morale diffuso ed indotto.

Quale destino si paventa per l’umanità? Un essere umano privato del suo ambiente naturale è come un pesce all’asciutto con un respiratore ad acqua: un essere goffo, muto e disperato. Cosa ci rimane? Una coscienza, inficiata dai continui messaggi deleteri ai quali siamo sottoposti. Un range di azione, limitato giorno dopo giorno dalla crisi e dalle normative europee in nome della sicurezza, dello sviluppo o, peggio ancora considerandone l'ipocrisia e la finzione, dei diritti.

.

Condividi post

Repost 0

Lettera Aperta al Presidente

Pubblicato il da G B

.

Ricevo questa lettera firmata che rendo pubblica, omettendone il mittente:

.

Ill.mo Sig. Presidente Giorgio Napolitano,

le sottopongo il contenuto di questa proposta con carattere d’urgenza con lo scopo di risolvere temporaneamente ma in modo rapido ed effettivo le devastanti conseguenze che la crisi finanziaria che stiamo vivendo sta apportando alla vita di moltissimi cittadini italiani:

Per risolvere con la necessaria sollecitudine il problema della povertà nel nostro paese, in rapido ed allarmante sviluppo, propongo che chiunque sia al servizio dello Stato, compensato con un salario che ecceda i 4.000 euro mensili, doni 1/5 della sua retribuzione per la costituzione di un fondo di solidarietà che abbia come unico scopo quello di inviare direttamente tali denari ( che stimerei come sufficienti) agli italiani meno abbienti e che versano in serie difficoltà economiche. Tale misura non inficerebbe l’alto tenore di vita dei ‘donanti’ ma potrebbe drasticamente migliorare quello dei ricevitori di tale doveroso contributo.

Spero che lei si faccia primo promotore di questo provvedimento che potrebbe durare almeno finché non sia passata questa crisi finanziaria (di cui purtroppo non si intravvede la fine) e non si sia recuperato lo slancio produttivo proprio del nostro paese.

Mi permetto di segnalare, per l’individuazione dei cittadini possibili destinatari di tale ‘aiuto’, istituzioni quali le parrocchie, i municipi, le organizzazioni riconosciute di volontariato e l’efficientissimo fisco italiano (Agenzia delle Entrate ed Equitalia assieme) che si dimostrano assai solerti e precisi nell’individuazione delle anche più minute ‘evasioni’, in modo che trasferiscano questa loro indubbia qualità a favore di una misura per l’immediato beneficio per tutti.

Mi permetto infine di ricordarle come il nostro inno nazionale cominci con la frase ‘Fratelli d’Italia’ a cui spero questo provvedimento dia corpo e senso.

Grazie per l’attenzione,

distinti saluti, XXX YYY

.

Condividi post

Repost 0