Voragini Atipiche

Pubblicato il da G B

.

sinkhole germany

.

Immaginatevi di possedere un’arma in grado di creare voragini nel terreno profonde alcuni metri e di poterla utilizzare in ogni parte del pianeta. Pensate quindi ai vantaggi strategici che tale arma potrebbe donare al vostro esercito. Si potrebbero impedire i collegamenti logistici delle truppe nemiche, far deragliare treni, impedire i rifornimenti e creare comunque panico ed incidenti gravi.

 

Da alcuni decenni si hanno notizie da ogni parte del globo e grazie esclusivamente al web, di questi fenomeni definiti in inglese ‘sinkhole’, traducibili in italiano come ‘voragini atipiche’. Aggiungo l’aggettivo atipiche perché compaiono sovente nel bel mezzo delle carreggiate, preferibilmente presso gli incroci, con spesso una autovettura oppure un bus cadutoci purtroppo dentro. Potrebbe darsi che i siti particolari di apparizione di queste voragini siano predestinati ai crolli, trovandoci in luoghi sui quali spesso insistono impianti idrici e relative condutture, l’aspetto realmente singolare però di queste voragini è la loro forma esteriore, quasi perfettamente circolare, e quella in profondità, di solito cilindrica regolare oppure conica inversa.

 

Osservando la meccanica delle terre, gli strati sedimentari sono sovente a faglie irregolari e ci si aspetterebbe quindi un collasso degli stessi di forma irregolare, invece in questi casi singolari, la forma della voragine appare geometricamente assai 'pulita'. E’ vero che si tratta di luoghi rimaneggiati dalle attività umane ma alcuni sinkhole ‘scavano’ ben oltre il livello dello strato antropizzato e raggiungono anche profondità vertiginose.

 

Negli Stati Uniti, si è dovuta creare una nuova 'voce assicurativa’ specifica per poter comprendere questi eventi in una copertura da parte delle assicurazioni che non prevedevano tali fenomeni così singolari e distruttivi. Vedi  QUI. Si veda inoltre, per approfondire,  QUI e QUI. E' sufficiente comunque digitare la parola sinkhole su google per rendersi conto della diffusione del fenomeno, soprattutto in Cina e Florida. Devo dire che, frequentando terreni agricoli in zone rurali, mi accorgo come gli smottamenti e le frane siano drasticamente aumentati negli ultimi dieci anni, probabilmente a causa del controllo climatico in atto a fine distruttivo, ma forse (ed è solo una mia ipotesi) anche per le tonnellate di nano particolato disperso in atmosfera che, ricadendo al suolo, potrebbe incidere negativamente sulla coesione interna dei terreni.

 

I sinkhole poi mi fanno tornare alla mente i CROPCIRCLE, i cerchi nel grano. Anche in quel caso potrebbe trattarsi dell’utilizzo di tecnologie militari in grado di incidere il terreno con sorprendente precisione. Ciò immagino sia dovuto alla possibilità di ‘traguardare’ con esattezza la loro posizione ed esecuzione tramite i satelliti militari di posizionamento e localizzazione. Sia i sinkhole quindi che i cropcircle potrebbero avere una matrice comune ed un’unica finalità, quella di diffondere incertezze, timori e false aspettative. Come disse Von Braun, lo scienziato nazista poi passato al ‘nemico’ statunitense, i burattinai potrebbero utilizzare una posticcia invasione aliena come spauracchio per ottenere definitivamente dall’umanità quel potere assoluto sul pianeta Terra che vanno bramando da anni se non secoli. Ciò spiegherebbe forse perché, nell’ambito dell’altra informazione, si lascino trapelare notizie ufologiche vere, sempre frammiste ad alcune false, senza paura di incappare negli strali dell’inquisizione sintetica come avviene invece quando si tratta di altri argomenti come le scie chimiche o i pericoli da vaccinazioni.

.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Zret 11/04/2013 19:11


Davvero inquietante. L'ipotesi secondo la quale i cerchi nel grano e la voragini circolari potrebbero avere la stessa matrice militare mi pare più che plausibile. Nei pittogrammi gli insetti sono
uccisi dalle microode: usano armi satellitari? 


 


Ciao

G B 11/04/2013 21:08



Ciao Zret, bentrovato. I cropcircle mi ricordano i sigilli salomonici della Goetia: cupi pittogrammi evocativi, tutt'altro che benevoli ed anzi intrisi di elusività
eppure, in qualche misura, seducenti anche se con mezzi troppo semplici e spicci. Che si possa trattare di un sistema d'arma quindi non mi stupirebbe affatto. Le finalità 'magiche'
potrebbero coincidere, come ho scritto, nel generare ansie ed aspettative vuote. Gli insetti disseccati trovati sopra alcune spighe confermerebbero la natura ostile di tali glifi e l'uso di
microonde. Un caro saluto e coraggio, non siete soli. Mi permetto infine un consiglio: non spendete troppe forze nelle 'contese', rischiate di donare troppa energia ed importanza ai vostri
nemici. Ciao