Rotazioni Lunari/2

Pubblicato il da G B

.

occhio luna

.

Il nostro enorme satellite, la Luna, è ruotata rispetto alla Terra in questi ultimi anni? Si susseguono in rete i reportage di astronomi dilettanti o fotografi astronomici che riportano tale sensazionale notizia. Alcuni di loro hanno provato a contattare i centri ufficiali di astronomia, come osservatori o centri di ricerca, ottenendo solo un netto rifiuto di prendere in considerazione tale argomento. Qual è la verità? Ad una osservazione empirica sembra davvero che tale rotazione sia avvenuta (invito i lettori a farsene un’opinione personale) oppure è il nostro pianeta ad aver subito anomali influssi gravitazionali?

La questione è dibattuta ed io non ho attualmente argomenti validi a sostegno di questa tesi. Ne riporto però i contenuti, in attesa di risposte convincenti, in un senso o nell’altro, da parte di astronomi ‘ufficiali’. Sembra che la rotazione sia stata massiccia: 135° in senso antiorario. Tale rotazione è stata osservata a partire dal 2009, data di pubblicazione di alcuni dei  REPORT più convincenti ed onesti in proposito.

Anomalie cosmiche ne sono state osservate a decine in questi ultimi anni, segno forse che qualcosa, perlomeno nel nostro sistema solare, stia cambiando. Tempeste sui grandi pianeti, traiettorie anomale dei satelliti e dei pianeti lontani, meteoriti e comete evanescenti, apparizioni di ‘sole doppio’, temperature anomale ed albe anticipate nell’emisfero boreale, cicli solari anomali per intensità e tempistica.

E’ probabilmente in corso una fase di mutazione che coinvolge attualmente solo alcuni aspetti superficiali dell’intero sistema solare le cui cause non sono ancora conosciute oppure sono tenute segrete da chi le conosce bene da anni. La sensazione di mutamenti anomali in corso è però alta, anche a livello intuitivo e sottile. In questo contesto tutto si muove anche al basso livello della biosfera terrestre dove è in corso una fase di rimodellamento integrale della vita. Se da un lato sembra crescere la consapevolezza generale, dall’altro le forse oscure fanno di tutto per impedire un qualsiasi tipo di evoluzione, tentando di riportare l’umanità in una condizione di angosciosa, esasperata ed artificiosa reificazione. Occhi al nostro intorno ma anche al cielo quindi da dove potrebbero giungere sorprese inaspettate.  - Vedi anche: QUI, QUI, QUI e QUI -

.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

wlady 03/17/2014 23:34


Giusto Zret, se le foto qui esposte sono veritiere (io stesso ho avuto modo di notare questo fenomeno una mattina), non c'è dubbio che qualcosa si cela dietro la nostra stella:


http://imgbox.com/hsU7PhGi
http://imgbox.com/b7LGWbiX
http://imgbox.com/HKUCOh4D

Ghigo Battaglia 03/18/2014 08:38



Di 'soli doppi' ne sono stati visti tanti, soprattutto in Cina, con video trasmessi anche dai canali di informazione ufficiali. Vi ricordate della doppia apparizione
nella stazione antartica? Ciao 



Zret 03/17/2014 15:21


Tempo fa, poco dopo l'alba, fotografai un corpo celeste che, dopo aver consultato decine di testi e di esperti, capii non coincidere con alcun pianeta noto. Che cos'era? Nibiru? Un ologramma? Fu
un fenomeno stupefacente, ma ancora più stupefacente il disinteresse dei miei interlocutori per quanto avevo immortalato... Segno dei tempi. 


Ciao

Ghigo Battaglia 03/18/2014 08:37



Anche a me capita spesso di riferire fatti molto inconsueti a sedicenti 'esperti' e di sentirmi rispondere con sufficienza od indifferenza. Paura? Vorrei
ricordarvi la teorie 'olografiche', in proposito alla nostra volta celeste e non solo, per nulla inconsistenti. Guardate qui: http://www.youtube.com/watch?v=_3axPn65MGM - Ciao



wlady 03/14/2014 14:19


Ciao Ghigo,


posso solo paventare un'ipotesi: tutti i pianeti del Sistema Solare sono disturbati da qualcosa di molto imponente in avvicinamento alla Terra (il gemello del Sole "nana bruna" Nibiru?), se così
fosse allora si puà dedurre che la stessa Luna subisca questa influenza portandola a ruotare.


 


Bisogna tener conto che la Luna mostra sempre la stessa faccia verso la Terra e che la sua parte nascosta è molto differente geologicamente, difatti contiene molti più crateri e zone montuose di
quella visibile.


 


La probabilità di una cattura da parte della Terra su un'orbita quasi circolare, è una eventualità poco credibile.


 


Il link che posto qui sotto completa quello che hai già inserito per una lettura sulla Luna molto inquietante:


http://ningizhzidda.blogspot.it/2014/02/enigma-selene.html


 


Ciao

Ghigo Battaglia 03/14/2014 21:02



Ciao grande Wlady! In effetti le ipotesi che fai sono plausibili. Voglio solo ricordare l'altra ipotesi assai inquietante dell'ologramma lunare. Anche in questo caso
le testimonianze abbondano in rete. Resta il grande mistero dell'occhio nel cielo ... che sia proprio la nostra vecchia Luna? Ciao