Lo Stato contro i Cetacei

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

 

Non solo assistiamo al confronto diretto stato-cittadini in cui il primo assume le sembianze di un vampiro onnivoro e violento ma dobbiamo inevitabilmente associare questa consapevolezza alle altre azioni di indebolimento ed annichilimento delle nostre capacità intellettive, con il tramite di veleni chimici ed armi di propaganda raffinate ed onnipresenti. (1)

 

Alcuni paesi degli Stati uniti, ad esempio, sono soliti aggiungere notevoli ed incontrollate quantità di Fluoro all’acqua potabile: dato che questa ‘profilassi anticarie’ è stata considerata inefficace dagli stessi dentisti, cosa dobbiamo concludere? Sappiamo purtroppo che il fluoro inficia le proprietà motorie ed intellettive dell’essere umano: i veleni che ci spruzzano dal cielo e dal mare hanno lo stesso scopo?

 

La siccità, (2) l’andamento anomalo dell’umidità nell’aria e le ondate di calore (frutto delle ben note azioni clandestine di geoingegneria) influiscono grandemente sull’umore in quanto modificano la composizione salina del sangue creando squilibri anche gravi e pericolosi. L’unione indissolubile tra l’essere umano ed il suo ambiente mette in relazione simpatica la produzione agricola e la salute delle alberature con le istanze più profonde della nostra psiche: questa unione indissolubile è ciò che ci hanno fatto dimenticare con un’operazione incessante di propaganda verso l’artificiale e gli inutili prodotti della tecnologia diffusa, ottimi specchietti per le allodole, subdole armi di indottrinamento per vivere e condividere una tensione oscura e libidica per la plastica, il silicio, l’elettricità e le emozioni programmate. (3)

 

Come cetacei disorientati dalle onde dei sonar vaghiamo incerti fallendo miseramente il nostro obiettivo di compiere un percorso esistenziale pieno e consapevole. Irretiti da inutili sintetiche sirene languiamo sullo scoglio di partenza attoniti.

-

Uno Stato che tratta con la Mafia non è degno di alcun rispetto. E’ l’ultima fatidica goccia che rende il quadro complessivo completo nel suo freddo orrore. Sarà più forte lo sdegno e l’istinto di sopravvivenza, oppure vincerà l’arma della seduzione, antica ed efficace?

Temo davvero, guardandomi attorno, che abbia già stravinto lei, la loro tecnica preferita.

-

(1) http://zret.blogspot.it/2012/07/stato-ed-utopia-sociale.html

(2) http://ilupidieinstein.blogspot.it/2012/07/la-grande-siccita-del-2012-in-america.html

(3) http://freeskies.over-blog.com/article-horus-e-l-oppio-dei-popoli-107843009.html

(4) http://scienzamarcia.blogspot.it/2012/07/ennesimo-attacco-contro-il-gestore-del.html

    vedi i video di felceemirtillo qui:

http://www.youtube.com/user/felceemirtillo/videos?sort=dd&view=0

-

Commenta il post