La Suggestione Oscura della Libera Ricerca

Pubblicato il da G B

 

Un geniale ricercatore indipendente statunitense, Clifford E. Carnicom, studia da anni quella perniciosa ed al contempo misteriosa malattia denominata (forse impropriamente) Sindrome di Morgellons. Con il suo contenuto team di ricerca ed i suoi mezzi personali, è giunto a risultati sorprendenti, grazie soprattutto alla sua mentalità: libera, indipendente e priva di censure (o peggio di auto-censure) accademiche.

Il suo lavoro si sta concentrando ultimamente sulla definizione di un nuovo tipo di batteri, riscontrato nei soggetti affetti da tale malattia, che non ha tardato a definire CDB, ossia: Cross Domain Bacteria. La sua intuizione ed uno scrupoloso lavoro di laboratorio lo ha condotto a definire tali organismi come ‘una nuova forma di vita’, al di fuori dei domini generalmente accettati.

Tali batteri hanno alcune caratteristiche simili a quelli che vivono in condizioni limite di temperatura o di composizione chimica dei terreni e delle acque ma al contempo non assomigliano a nessun organismo conosciuto. La loro capacità di aggregazione spontanea e quella di generare bio-film condivisi, li porta a produrre comunità filamentose a rapido accrescimento. Da notare infine la loro predisposizione a ‘parassitare’ i globuli rossi umani, legandosi ad essi ed andando a costituire un insieme nuovo che vede il globulo rosso diminuire drasticamente la sua capacità di scambiare molecole di ossigeno. Il suo lavoro di ricerca (ancora in corso) è ampiamente e dettagliatamente illustrato nelle sue pubblicazioni disponibili on-line.

Da dove vengano tali organismi e come siano stati introdotti nella biosfera è difficile da dire, occorre però osservare come il Dr. Carnicom si prodighi per denunciare quel crimine contro l’umanità che prende il nome popolare di scie chimiche. La mappa planetaria degli affetti dalla sindrome di Morgellons, coincide infatti feralmente con le zone del pianeta maggiormente afflitte dalla nefasta operazione di irrorazione clandestina bio-chimica dei cieli e dai suoi corollari nefasti, il tutto inscrivibile nelle operazioni denominabili bio-geoingegneria clandestina.

Se le conclusioni del Dr. Carnicom dovessero essere confermate, ci troveremmo di fronte ad un elemento di riflessione davvero utile ed al contempo molto inquietante. Si tratta solo dell’ennesima ‘suggestione oscura’ (intendendo così definire una deviante e forse morbosa attitudine della curiosità) come la definisce l’arguto autore del blog ‘Fragmenta’, oppure di una rara e reale conquista dell’intelligenza umana? La ricerca comunque, per fortuna, continua.

http://www.carnicominstitute.org/

http://www.carnicominstitute.org/html/articles_by_date.html

http://www.carnicominstitute.org/articles/cdb_characteristics.htm

http://freeskies.over-blog.com/article-la-nuova-biologia-123306785.html

http://fragmenta2011.blogspot.it/


Commenta il post