La Jolie e lo Schiavismo Genetico

Pubblicato il da G. B.

.

jolie

.

Angelina Jolie è un personaggio da tenere d’occhio. Frequenta i sedicenti ‘grandi’ del gruppo eversivo ed occulto ‘Bilderberg’ nonché dell’Onu. Sembra una di quelle ferali ambasciatrici dei mortali sementi geneticamente modificati nei paesi più sprovveduti del terzo mondo nonché della più finta e caramellosa umanità di sempre.

La celebre attrice ha deciso di effettuare una doppia mastectomia  (asportazione chirurgica dei seni) perché un test aveva rivelato in lei la presenza di un gene difettoso, il BRCA1, che la predisponeva statisticamente a sviluppare un tumore al seno. La sua decisione è stata apparentemente coraggiosa e di esempio per le donne in tutto il mondo ma cosa si cela dietro questa messinscena? Perché propagandare questo evento privato in ogni dove?

La Jolie fa parte del ‘front office’ di quella cricca di potenti che agisce a più livelli per modificare il pianeta in peggio ed asservirlo a volontà disumane. L’agenzia dei rifugiati, dove la Jolie profonde il suo impegno, sembra davvero una estensione dell’organizzazione che li crea, rendendo spesso impossibile agire con la diplomazia e non denunciando i veri criminali che agiscono contro l’umanità.

(il testo seguente è tratto da link)

Il gene BRCA1 è stato ‘brevettato’ dalla corporation Myriad Genetics. Chiunque voglia effettuare un test per provare la presenza o meno di questo gene deve sborsare dai 3000 ai 4000 dollari usa alla corporation. L’annuncio della Jolie ha fatto aumentare notevolmente le azioni della Myriad portando denaro alle corporation che possiedono i brevetti per i geni umani!

La pianificazione sanitaria di Obama prevede il pagamento pubblico per il test del gene BRCA1, ciò trasferirà una ingente somma di denaro pubblico alle corporation che sono solite 'brevettare' i geni umani.

Angelina Jolie denuncerà le corporation che accampano diritti illegali sui geni umani? Perchè non accenna invece all'esistenza delle efficaci cure alternative del cancro? E' un modo per dare l'impressione che non esista una terapia valida contro il tumore che non sia quella ufficiale?

Tutti coloro che sono d’accordo con la proprietà dei geni umani amano anche la Monsanto

Monsanto è riconosciuta come la ‘Corporation del Male’ sul pianeta. Perché? Perché vuole la proprietà intellettuale sul codice genetico dei semi che poi vende agli agricoltori. Secondo i voleri della Monsanto, chiunque voglia far crescere del cibo nel mondo, dovrebbe pagarle i diritti.

Le compagnie che possiedono i diritti sui geni umani hanno un obiettivo simile. Vorrebbero che ogni essere umano paghi loro i diritti per effettuare un test genetico specifico.

Brevettare semi o geni umani è una violazione della natura stessa. Come può una società affermare di aver inventato qualcosa che già esisteva in natura da migliaia di anni? Il gene BRCA esisteva molto prima che la Myriad ne conoscesse l’esistenza. Come può la Myriad ‘possedere’ quel gene?

La Jolie sta indirettamente suggerendo alle donne di tutto il mondo terrorizzate, di cadere nelle braccia dell’industria del cancro che possiede le chiavi genetiche delle patologie di tutte le donne.

Questa è una violazione della natura stessa e dei diritti umani. La Jolie dovrebbe denunciare chi si arroga il diritto di possedere geni umani! Il codice genetico appartiene all’umanità! Paradossalmente un essere umano che nasce con il gene BRCA, ‘brevettato’ dalla Myriad, è tecnicamente in violazione del diritto statunitense e dovrebbe pagare una multa alla Myriad! Così come per fare il test di quel gene.

Tutto ciò è schiavismo genetico. E la Jolie sembra appoggiare tutto ciò.

(fonte)

.

Commenta il post