Irrorazioni, elezioni, vaccinazioni

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

In Costa Rica si è assistito ad una massiccia irrorazione aerea prima delle elezioni e poco tempo dopo che lo stato ha autorizzato le vaccinazioni anti influenza "A" in regime di obbligatorietà.
Fonte:
 
http://www.theflucase.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2713%3Acosta-rica-suffers-massive-chemtrail-spraying-on-day-of-qelectionsq-and-ahead-of-mass-swine-flu-vaccination-campaign-reports-claudia-calvo&catid=41%3Ahighlighted-news&Itemid=105&lang=en

Un estratto dall'articolo: "Per tutta la mattina, gli aerei stavano facendo una griglia di scie, e quando un amico mi ha chiamato per avvisarmi, era mezzogiorno già avanzato, con un enorme sole. Abbiamo girato con un telefono cellulare, e anche con l'enorme quantità di luce ... siamo ancora piuttosto impressionati."
Ed ancora: "il cielo, che non era più blu, ... era diventato completamente coperto su tutta la valle, che è di circa 90 km di lunghezza! L'election Day è stato totalmente coperto, e in prima serata, ha cominciato a piovere piano per tutta la notte ..."
Ed ancora:
"Oggi, sono andato in un giardino delle farfalle in montagna, dove gli insetti erano completamente storditi e non volavano ... gli uccelli volavano molto basso e cinguettavano più del solito ..." 
E poi: "... il nostro governo ha emanato un decreto con il quale chiunque può essere convocato per essere vaccinato contro la H1N1 obbligatoriamente ... c'è solo da sperare (sapendo quello che è successo in Ucraina lo scorso anno) che non hanno irrorato qualcosa di nocivo che ha colpito le farfalle e gli uccelli ..."

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post