Il Senso Sotteso della Storia

Pubblicato il da G B

.

zio tom & bafometto

.

Mentre conduciamo le nostre esistenze sotto la consueta cappa bio-chimica, alla luce trasfigurata dei rosei e pallidi tramonti a strisce, leggo l’interessante libro di Leo Lyon Zagami ed Enrica Perucchietti dal titolo ‘I Maestri Invisibili del Nuovo Ordine Mondiale’, edito da Terresommerse. Quest’opera è scorrevole e ben documentata e centra il segno: cerca di mettere in luce le connessioni tra potere, occultismo, evocazioni ed entità extradimensionali.

 

Che le connessioni esistano è fuori di dubbio. Dall’urbanistica alla toponomastica delle città, sino all’ultimo successo 'Pop', il nostro intorno è popolato da ‘mostri’, dediti alla magia, al simbolismo ed al controllo fisico e psicologico del genere umano. Lo spazio viene costellato dai desiderata tridimensionali dei manipolatori, che utilizzano geometrie sacre e palesi oggetti simbolici (come ad esempio l’esplicita piramide del Louvre voluta dal grande occultista Mitterand) mentre il tempo viene scandito dalla sequenza di eventi posticci (quasi sempre luttuosi, ma che importa?) che rivestono significati simbolici propiziatori oppure semplicemente espressivi.

 

I burattinai quindi ‘parlano’ un loro linguaggio, che si riferisce alle modalità espressive sumero/egizie, utilizzano una numerologia esoterica ma soprattutto utilizzano tutto ciò per esigenze di comunicazione con altre dimensioni, abitate da entità sovrumane che costantemente evocano ed invocano tramite rituali stregoneschi che ormai dilagano attraverso il surplus di potenza donato loro dalla loro serva per eccellenza: la tecnologia.

 

Nel contesto inquinatissimo nel quale ‘nuotiamo’ a vista, la scansione ritmata dei loro rituali egizio/sumero/stregoneschi risuona senza posa, in un mantra nauseabondo che tutto vuole permeare. Il vaso di Pandora è stato rotto da alcuni personaggi che nella seconda metà del diciannovesimo secolo, rileggevano scritture fortunosamente sepolte dalla grazie del tempo. Emergevano dalle sabbie del passato testi salomonici di evocazione di entità extradimensionali (la ‘ Goetia’) con tanto di nomi e sigilli, da utilizzare per chiedere consiglio, e demandare favori indicibili verso un abisso di depravazione composto da agognati e deleteri 'piaceri' materiali in un'atmosfera davvero desolante.

 

La bassissima seduzione, è uno dei motori vincenti di questo fetido scambio di favori, nella cui ottica, la ‘storia’ ci appare solo come un racconto estenuante del lato esteriore di questi affaccendamenti.

 

Dall’intrigo di Mosè e Yahweh per il controllo dei popoli nomadi pastorali, sino alle odierne collusioni tra sette, stregoni ed uomini di potere al servizio del ‘principe delle mosche’. Occorre aprire gli occhi e rileggere la nostra storia anche recentissima e chiedersi com’è mai che un Presidente del Consiglio scriva un  libro dal titolo allusivo della pratica frammassonica, mentre un noto leader dell’opposizione parli di ‘cerchi magici’ e si circondi di maghi e fattucchiere. Tutto ciò è possibile reperirlo nel testo citato in apertura, disponibile nelle librerie più fornite.

.

    Importante:

E' ormai purtroppo confermata la notizia del sequestro dei PC degli autori del sito Tanker Enemy. I perseguitati nella storia sono sempre stati coloro che diffondevano verità. Si legga al proposito anche QUI, QUI e QUI.

.

Commenta il post