Il Fattore 'Sandy'

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

 

Dopo il devastante uragano ‘SANDY’, ecco il massacro compiuto nella scuola ‘SANDY Hook’ a Newton; cominciano a fioccare le misure tardive ed inutili di prevenzione e repressione, come quella di imporre una pattuglia della polizia nelle scuole:

Los Angeles police will be present daily on every public elementary and middle school come January, and on any private or charter campus that requests a visit, Chief Charlie Beck said Monday. Some officers will be in uniform, some will be in plainclothes and the campus visits will be part of their routine patrols, Beck said.’

 

La gente colpita dall’uragano Sandy è stata lasciata all’addiaccio, senza luce ne gas, sotto gli strali dell’inverno delle coste oceaniche. Si viene a sapere poi che il presunto killer, Adam Lanza, assumeva una terapia con farmaci antipsicotici che, tra le loro controindicazioni, possono provocare atteggiamenti aggressivi: Sandy Hook Shooting: ‘Antipsychotic’ Drug Prescribed To Adam Lanza Induces Psychosis and Aggressive Behavior’.

 

Dal sito euronews:

Quello compiuto da Adam Lanza alla Sandy Hook è stato un massacro metodico.

Queste le prime rivelazioni dalle indagini in corso sulla strage di Newtown, dove è atteso nelle prossime ore il presidente Obama. I piccoli avevano tra i sei e i sette anni. Dodici bambine e otto bambini centrati a piú riprese con un fucile d’assalto, lo stesso modello in dotazione ai militari in Afghanistan. Adam, prima di dirigersi verso la scuola, ha ucciso la madre con due colpi alla testa, nella casa dove vivevano. Lì gli inquirenti hanno trovato documenti che definiscono interessanti per comprendere cosa il ragazzo avesse nella testa prima di scatenare l’orrore e suicidarsi. Nella lista delle vittime anche sei adulti. Tra cui la direttrice della scuola e due maestre. Sono morte nel tentativo di salvare i piccoli. Il padre dell’omicida Peter Lanza si è detto incredulo, anche lui non riesce a capire l’orrore provocato dal figlio’.

 

Non si è ancora ben capito se Lanza abbia agito da solo oppure in tandem con un altro personaggio, un arresto infatti è stato eseguito poche ore dopo il massacro. Due senatori, famosi per la loro adesione al diritto di possedere armi ad uso personale, si tirano indietro:

‘Two US Senators became the first of America’s pro-gun advocates to break ranks on Monday night as they called for a ban on assault weapons in the wake of the Sandy Hook elementary school shootings’.

 

Barack (Barry Soetoro) Hussein Obama, annuncia tra le lacrime che sarà necessario bandire le armi d’assalto dalla pubblica vendita:

‘Barack Obama threw his political weight behind the campaign to reinstate a ban on assault weapons in a move that would be the most significant tightening of US gun laws in almost two decades’.

 

Insomma, tutto procede come previsto e prevedibile. L’attentatore era uno psicotico quindi è comprensibile che abbia compiuto tale massacro. L’uso di psicofarmaci però dovrebbe essere una estrema razio per impedire di nuocere al prossimo, come la mettiamo? Io insisterei sul considerare l'incredibile metodicità degli psicotici statunitensi: tutti o quasi compiono un massacro in un istituto scolastico? Mi sembra assai poco plausibile. Più credibile invece che tali personaggi siano soggetti sottoposti ai sistemi di controllo mentale militare che poi vengano spediti a compiere sacrifici rituali, un po’ per mettere alla prova l’efficienza del sistema ed un po’ per dare corso ad una pianificazione degli eventi serrata, sterile, feroce e totalmente disumana.

 

Pochi iniziati sono al corrente delle simbologie occulte e delle procedure impiegate per compiere tali gesti il cui senso e significato, a mio parere, si perde nella notte dei tempi in cui sacrifici umani venivano richiesti dalle ‘divinità’. I sacerdoti di tali ‘divinità’ erano e sono i kapò dell’umanità: una feccia feroce ed arrogante che ci tiene in pugno con l’arma della paura, del ricatto e della bassa seduzione. Molti di noi partecipano a tale orrido disegno volenti o nolenti, oppure grazie alla oppiacea ignavia, propria od indotta che sia dall’operazione furtiva dei media.

Un tributo al Cavaliere Oscuro? Una raffinata e crudele operazione psicologica di massa? (vedi ultimo link).

 

Uragani e massacri ... tutti e due frutto di intenzionalità omicida? Il Golfo del Messico è inquinato, la radiazione di Fukushima imperversa sugli Stati Uniti, le scie chimiche ed Haarp scompongono i cieli in aberranti puzzle geometrici, le acque potabili vengono fluorizzate (leggi: avvelenate), le pericolose sementi ogm costituiscono ormai la normalità in quell’agricoltura degenerata, l’economia è sull’orlo del baratro mentre la Fema prepara campi di concentramento in ogni stato. Quale futuro è previsto per gli Usa?

http://it.euronews.com/2012/12/16/strage-sandy-hook-inquirenti-massacro-metodico/

-

http://www.activistpost.com/2012/12/thousands-remain-displaced-from-sandy.html

-

http://rense.com/general95/sandyaurora.html

-

se avete venti minuti liberi, suggerisco caldamente:

http://www.lenonhonorfilms.com/BorgAgendaPart1A.html

-

Commenta il post

giovanni 12/20/2012 09:22


SHES (Sandy Hoock Elementary School) è la parola ricavata dalle iniziali che compongono per intero il nome della scuola in cui è avvenuto il massacro (sacrificio)


SHES è - sarebbe dunque - SHE'S = ella, lei è - chi? il capovolgimento di significato e di senso della nuova età? Riporto qui in basso un link che evidenzia un inquietante
analogia tra il massacro della scuola e la pellicola dell'ultimo batman 


 http://www.neovitruvian.it/2012/12/18/insider-altri-massacri-finche-non-passera-la-legge-sul-controllo-delle-armi/

Ghigo Battaglia 12/21/2012 10:55



Grazie Giovanni, credo però che il controllo delle armi sia solo una copertura di qualcosa di ben più orrendo: pedofilia e controllo mentale e criminalità
legate alle alte sfere. Ciao.



topazia 12/19/2012 14:42


Come non concordare..tutti imbottiti di psicofarmaci..ma a chi vogliono darla a bere?


Ottimo post, complimenti.


Topazia.

Ghigo 12/19/2012 19:21



In effetti, gli elementi sono sempre gli stessi! Psicofarmaci, personaggi borderline e ben armati, disinformazione e segnali simbolici, basta non credi? Siamo stufi
di subire la 'programmazione degli eventi' senza perlomeno tentare di sviscerarne i significati! Grazie e ciao.