I Presunti Alieni di Medvedev

Pubblicato il da G. B.

 

-

Dei presunti alieni di Medvedev si potrebbe senz’altro diffidare; la sua dichiarazione ‘rubata’ però è comunque degna di nota data la provenienza (una delle più alte cariche politiche e militari del pianeta) e non è quindi possibile sottovalutarla né tantomeno ignorarla. A dire il vero però sono state tante le esternazioni in tema ufologico di alte cariche dello stato, a partire dagli anni cinquanta in poi. 

 

Dalla visione del video che coinvolge Medvedev sembrerebbe trattarsi di una dichiarazione spontanea compiuta in un momento di attenzione abbassata a causa della stanchezza, al seguito di un dibattito televisivo di un’ora e mezza circa. La serie di frasi in successione avrebbe quindi un valore di genuinità e confermerebbe la veridicità dell’affermazione sugli alieni.

 

Azzardiamo allora che l’affermazione sia veritiera e che ci indichi cosa i capi di governo conoscono sul fenomeno alieno oppure, più correttamente, ciò che a questi ultimi è stato dato di sapere sul mondo elusivo della presenza extraterrestre sulla Terra e sui suoi contatti con le autorità, da sempre appannaggio della sola classe militare.

 

Sappiamo che la presidenza degli Stati Uniti è all’incirca alla metà della scala gerarchica di quella superpotenza (e questo è il motivo per il quale sia inutile e ridicolo protestare contro i vari G8, G20, etc. … in quanto sono solo la parte pubblica del potere e neppure la più elevata), in Russia credo invece che la situazione sia diversa e che i settori dei vertici del potere siano più molto più contigui che in occidente.

 

La dichiarazione di Medvedev allora andrà necessariamente inquadrata e considerata in ciò che l’ufficialità deciderà di rendere pubblico nel prossimo futuro. Si saprà, ed immagino a breve, se si è trattato di una genuina operazione di trasparenza, seppure involontaria, oppure di un tentativo di depistaggio e disinformazione. Presentare una minaccia aliena incombente seppure elusiva è un tema sotteso del potere: demoni ed alieni sembrerebbero utili per rafforzare il potere temporale di chiese e stati. L’ipotesi della presenza aliena sul pianeta, passata e presente, è comunque molto più che un’ipotesi: la lettura filologica dei testi sumero accadici e biblici, confermerebbero l’avvento di una razza aliena predatrice e satanista nel nostro recente passato e la sua impronta genetica deleteria sulla nostra specie.

 

L’ipotesi aliena genera ilarità oppure ‘mal di pancia’, solo perché non è chiaro chi siano e cosa vogliano. Una volta approfondita la ‘questione’, si rivela per una opzione ragionevole e ben comprensibile con cui l’umanità ha a che fare, probabilmente, da millenni. Credo tuttavia che la ‘gaffe’ di Medvedev sia da considerarsi come un lapsus freudiano, un tentativo cioè inconscio di liberarsi da un peso eccessivo in modo tutto sommato indolore. Non credo infatti che Medvedev verrà ‘dimissionato’ per questo. In ultima ipotesi potrebbe trattarsi di un'ennesima disinformazione atta ad impersonificare il ruolo (da parte dei vertici di potere attuali) di  difensori del genere umano dalle insidie esterne.

http://www.adnkronos.com/IGN/Mediacenter/Video_News/Gli-alieni-sono-tra-noi-il-fuori-onda-di-Medvedev-fa-il-giro-del-web-VIDEO_313972187351.html

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Zret 12/17/2012 17:35


Concordo: le questioni più roventi sono l'ufologia e la geoingegneria illegale, temi spesso connessi. Chi si avvicina a tali problemi rischia di bruciarsi.


Ciao

Ghigo 12/19/2012 11:48



Si, è evidente. E' sorprendente però che non si accorgano di come, insistendo nelle operazioni di censura, finiscano invece per evidenziare tali temi e non
per obliterarli! Evidentemente contano molto sul fattore paura ed intimidazione. Ciao. 



Zret 12/13/2012 12:34


Arrischierei la seguenti ipotesi. Medvedev, uomo di paglia del sistema, intende confondere e depistare, contribuendo all'inversione di ruoli ed al gioco delle parti, in linea con la
nasuta N.A.S.A. che recentemente ha affermato che gli alieni ci distruggeranno, se non smetteremo di inquinare e di causare cambiamenti climatici con il CO2 (sic). Bugiardi!!! Sono i militari ed
i governi ad intossicare il pianeta con i loro alleati allotri.


Ciao

Ghigo 12/13/2012 22:04



Si, potrebbe essere così. Comunque sia è incredibile la massa intricatissima di verità, mezze verità, disinformazioni e depistaggi in questo settore. E' la
controprova che si tratta evidentemente di un tema 'caldissimo'. Grazie e ciao, G.B.