Controllo

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

Il fine ultimo è il controllo di tutti gli aspetti materiali e spirituali del vivere umano, lo strumento per attuarlo la paura.

1) Controllo del cibo: tramite il codex alimentarius e l'introduzione degli OGM
2) Controllo del clima: attraverso HAARP e le scie chimiche ed il trattato di Copenhagen
3) Controllo dei farmaci e delle droghe: Colombia ed Afghanistan, Big Farma
4) Controllo dell'economia: signoraggio, gestione e controllo delle risorse
5) Controllo personale: media, echelon, telecamere, chip, carte di credito, telefoni cellulari, polizia extranazionale

campbell-great-seal-of-the-united-states-1271.jpg 

6) controllo della sfera spirituale: cinema, televisione, nuove religioni

Una grande morsa si stringe intorno a noi, si chiama: Europa. La perdita dei confini nazionali ha significato l'acquisizione di confini ancora più forti ma indefinibili e l'allontanamento, in un improbabile eden, della classe dominante. Due link per approfondire: http://www.infowars.com/ e l'ottimo: http://vigilantcitizen.com/ .
Se si perde di vista la complessa interdipendenza degli aventi attuali, non ci accorgiamo del fine ultimo. Il fine ultimo è il controllo attuato attraverso lo strumento della paura, del terrorismo, della perdita della propria salute, della crisi economica, del diverso, dell'ignoto. A chi serve questa bandiera? Chi l'ha voluta ed accettata? Chi ci ha imposto il volutamente incomprensibile trattato di Lisbona? Chi ci comanda senza essere stato eletto? A voi la risposta.
Destinazione_Europa.jpg     


Io so solo una cosa: non voglio diventare come uno di questi pupazzetti! Senza volto e senza identità. Noi non abbiamo paura.
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post