Chi è l'Anticristo?

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

Giorgione_i-3-filosofi.jpgL'AntiCristo non è un orrendo demone, non una creatura dalle fattezze straordinarie e nemmeno una fiera ma un bel giovane seducente, ben vestito, affabile ed abile oratore. Egli sarà attento agli umori della massa e saprà cogliere da essa lo spunto per imporsi senza fatica. La sua arma sarà la seduzione, la bellezza lo aiuterà nel suo compito ultimo: veicolare gli umani verso valori sbagliati. Mai come oggi la strada per il suo avvento è libera da impedimenti. Suoi sono i controvalori di una fede e di un concetto di umanità difficile da comprendere per noi perchè inverso a quello comune. Nel quadro del Giorgione appare, nella sua delicata figura, a fianco dei due veri filosofi. Egli è alle loro spalle, guarda in altra direzione e rappresenta il futuro ma un futuro torvo che guarda all'oscurità come ad una meta ambita. La sua scienza è una pseudo scienza con cui abbacinerà gli umani. E' pieno di se, ama se stesso ed ingannerà molti di noi, quelli più sprovveduti e quelli che non hanno il coraggio di guardare al di là dell'oramai logoro telo che copre a malapena la verità. Conoscere la realtà delle cose, appare più che mai priorità in questo momento storico; sia che si creda all'avvento di un essere incarnato sia che lo si concepisca come entità allegorica di un tempo a noi prossimo. Durerà poco il suo regno ma il suo effetto potrebbe essere devastante e duraturo. Molto dipenderà da noi.     

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post