Ancora Pioggie Radioattive

Pubblicato il da Ghigo Battaglia

 

Si moltiplicano gli appelli di privati cittadini in vari paesi degli Usa che danno l’allarme circa gli elevati livelli di radioattività rilevati al suolo, soprattutto al seguito di precipitazioni atmosferiche. Questi livelli, come misurato da appositi contatori, sono considerevolmente alti ed assolutamente anomali. Le correnti a getto transoceaniche hanno condotto rapidamente le polveri fuoriuscite dalla centrale di Fukushima e le hanno sparse sopra tutti gli stati uniti. Pare che la situazione sia grave e che molte persone comincino ad accusarne le conseguenze, come accade per il ragazzo mostrato nel video. Veleni subdoli perché invisibili e microscopici continuano ad ammorbare l’aria statunitense: dal mix tossico di idrocarburi e disperdenti nel golfo del Messico al cocktail chimico e radioattivo di Fukushima, oltre ai quali è bene rammentare il massiccio apporto ferale dato dalle scie chimiche.

 


 

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post